Sale!

Alfa-Amilasi in polvere 10000u/g Alfa-Amilasi in polvere CAS 9000-90-2

$50.00

Numero CAS: 9000-90-2
Altri nomi: Alfa Amilasi
EINECS No. 232-565-6
Tipo: Preparazioni enzimatiche
Nome del marchio: EnzimiBio
Numero di modello: SY- Alfa-Amilasi
Nome del prodotto: Alfa-Amilasi
Apparenza: Polvere giallo-marrone
Principio attivo: Alfa-Amilasi
Specificazione: 10000u/g
Durata di conservazione: 2 anni di stoccaggio adeguato
MOQ: 1KG
Sample: Disponibile
Metodo di prova: HPLC
Stoccaggio: Luogo asciutto fresco
CAS: 9000-90-2

Availability: 93 in stock

Safe Payment

Pay with the world’s most popular and secure payment methods

Product Support

Backed by an in-house PhD and lab team

Fast Shipping

We use FedEx / DHL / UPS to ship your parcel

SKU: 37793599 Category:
1616

Descrizione del prodotto

Nome del prodotto Alfa-Amilasi
CAS No. 9000-90-2
Metodo di prova HPLC
Apparenza Polvere marrone giallo
Ingredienti attivi Alfa-Amilasi
Specificazione 10000u/g
Vita di scaffale 2 anni di conservazione adeguata
Grado Cibo & Farmaceutico
MOQ 1KG
Pacchetto Bottiglia, fusto, sacchetto di alluminio
Magazzino Conservare in luogo fresco e asciutto, tenere lontano da luce forte e calore.
Campione Disponibile
Pagamenti T/T, Western Union, Paypal, MoneyGram, ecc.
Spedizione Aereo, espresso, marittimo
Porto Porto di Tianjin, Porto di Shanghai, Porto di Qingdao, ecc.

Funzione

1) Aumentare l’utilizzo dell’amido nei cereali. 2) Possibilità di utilizzare mangimi più economici e di bassa qualità. 3) Permettere agli animali in fase di svezzamento di adattarsi senza problemi al nuovo tipo di alimentazione. 4) Maggiore produttività di carni e uova.

Applicazione

Nel grano l’attività dell’enzima amilasi in polvere nel grano è misurata, per esempio, dall’Hagberg-Perten Falling Number, un test per valutare i danni dei germogli, o dal metodo Phadebas. Uso industriale 1) L’enzima alfa amilasi è usato nella produzione di etanolo per rompere gli amidi nei cereali in zuccheri fermentabili. 2) Il primo passo nella produzione di sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio è il trattamento dell’amido di mais con α-amilasi, producendo catene più corte di zuccheri oligosaccaridi. 3) Un enzima alfa-amilasi chiamato “Termamyl”, proveniente dal Bacillus licheniformis, è anche usato in alcuni detergenti, specialmente in quelli per lavare i piatti e per rimuovere l’amido.

Weight 1 kg
Shopping Cart
1