-30%

Lisozima Cas No.12650-88-3

#1 best sellers in Enzimi di grado alimentare last month.
#1 best sellers in Lisozima last month.

US$426.99

Numero CAS: 12650-88-3
Altri nomi: lysozym
No. EINECS: 235-747-3
FEMA No.: nullo
Tipo: Preparati enzimatici
Aspetto: Polvere
Colore: Da bianco a grigio-bianco
Attività: 20000u/g
Odore: Normale odore di fermentazione microbica
Temperatura: 30℃-55℃
pH: 5.5-8.5

Disponibilità: 100 disponibili

Safe Payment

Pay with the world’s most popular and secure payment methods

Support 24/7

Round-the-clock assistance for a smooth shopping experience.

Fast Shipping

We use FedEx International Priority to ship your parcel.

Only 100 left, hurry up.
Shipping is available in Stati Uniti (US).

Descrizione del prodotto

Fabbricazione fornitura di alta qualità alimentare lisozima cas No.12650-88-3

INTRODUZIONE

Il lisozima, noto anche come Muramidasi o N-acetilmuramide glicanidrasi, è un enzima capace di idrolizzare il mucopolisaccaride nei batteri patogeni. In natura, il lisozima si trova comunemente nell’albume degli uccelli e del pollame e nelle lacrime, nella saliva, nel sangue, nel moccio, nell’urina, nel latte e nelle cellule dei tessuti dei mammiferi (come il fegato, i reni, il tessuto linfoide, l’intestino, ecc.), e può essere isolato anche dalle piante (come la papaia, la rapa, l’orzo, i fichi, il cavolo, il ravanello, ecc.)

Il lisozima ha un ampio spettro antibatterico, ha effetto sui batteri Gram-positivi e Gram-negativi, funziona anche su alcuni virus, ed è sicuro e non tossico per il corpo umano, senza effetti indesiderati. Pertanto, l’enzima ha trovato ampie applicazioni in alimenti, mangimi, medicina e altri campi.

MECCANISMO

Come battericida: il lisozima è una glicoside idrolasi che attacca il legame glicosidico β – 1,4 tra l’acido n-acetil-cellulare (NAM) e la N-acetilglucosamina (NAC). Degradando il peptidoglicano in glicopeptide, il mucopolisaccaride insolubile viene solubilizzato, il che porta alla disintegrazione della parete cellulare batterica e alla fuoriuscita del contenuto cellulare, e i batteri vengono così uccisi.

Come agente antivirus: il lisozima può legare la proteina del virus caricata negativamente per formare sali complessi con DNA, RNA e proteina apocofattrice, che inattiva il virus. Inoltre, il lisozima è in grado di attivare il sistema immunitario del corpo e modulare il meccanismo citotossico mediato da linfociti e macrofagi per uccidere il virus.

Caratteristiche

Attività dichiarata 20000 u/g
Forma fisica Polvere
Colore Polvere da bianco a grigio-bianco, il colore può variare da lotto a lotto. L’intensità del colore non è un’indicazione dell’attività enzimatica

STANDARDO DEL PRODOTTO

Il prodotto è conforme al QB/T 5030-2017 e allo standard interno Q/CSS05-2019 di ENZYMES SS.

No. MENTI INDICE
1 Piombo/(mg/kg) ≤10.0
2 Arsenico/(mg/kg) ≤3.0
3 cadmio/(mg/kg) ≤0.5
4 Escherichia coli (MPN/g) ≤3000
5 Salmonella/(25g) Non rilevato
6 Aflatossina B1 (μg/kg) ≤10

Raccomandazione di dosaggio

Il dosaggio raccomandato è 0,01-0,05%. Il dosaggio deve essere ottimizzato in base ad ogni applicazione, alle specifiche della materia prima, alle aspettative del prodotto e ai parametri di lavorazione. È meglio iniziare il test con il volume conveniente.

BENEFICI

Prodotti caseari: Incorporare negli alimenti per bambini o nel latte in polvere come fattore immunologico non specifico per uccidere Enterococcus putrefaciens.

Cheese: Aggiungere durante la produzione del formaggio per prevenire la fermentazione dell’acido butirrico dovuta all’infezione microbica; evitare la formazione di schiuma durante la produzione del formaggio in una fase successiva.

Utilizzare come agente di mantenimento della freschezza per prodotti acquatici, prodotti a base di carne e frutta: Spruzzare sui prodotti acquatici o sulla carne per prevenire il deterioramento.

Pasticceria e bevande: Prevenire la crescita microbica specialmente su quei dolci che contengono crema.

PACKAGE DAN STORAGE

Confezione: 25kg/drum.

Conservazione: Tenere sigillato in un luogo asciutto e fresco ed evitare la luce diretta del sole.

Vita di conservazione: 12 mesi in un luogo asciutto e fresco.

SICUREZZA

I preparati enzimatici sono proteine che possono indurre sensibilizzazione e causare sintomi di tipo allergico in individui suscettibili. Qualsiasi contatto diretto con il corpo umano dovrebbe essere evitato. Se si sviluppa un’irritazione o una risposta allergica per la pelle o gli occhi, si prega di consultare un medico.

Altri nomi

lysozym

Temperatura

30℃-55℃

Aspetto

Polvere

No.

12650-88-3

Colore

Da bianco a grigio-bianco

Tipo

Preparati enzimatici

No. EINECS

235-747-3

pH

5.5-8.5

Odore

Normale odore di fermentazione microbica

Torna su