In offerta!

Enzima fitasi termostabile per l’alimentazione animale CAS 37288-11-2

15,93

Altri nomi: enzimi fitasi
Temperatura: 30-120°C
Luogo di origine: Ningxia Cina
Efficacia: Promuova il &amp sano; La crescita, promuove la nutrizione
Numero di modello: Phytase Ultra
Aspetto: polvere
Attività del Nutrizima MN10: 5,000u/g
No. CAS: 37288-11-2
Colore: bianco o giallastro
Nome della marca: Sunson
Tipo: Enzimi per mangimi, enzima per mangimi animali
No. EINECS: 232-630-9
pH: Stabile 1.0-7.0, ottimale 2.5-5.5
Odore: Odore di fermentazione normale
Dettaglio d’imballaggio: 25kgs/bag
Unità di vendita: Singolo articolo
Singola dimensione del pacchetto: 29X29X7 cm
Singolo peso lordo: 1.0 KG

Disponibilità: 99 disponibili

Descrizione del prodotto

Feed grade enzima fitasi termostabile e resistente agli acidi per additivo animale

Introduzione

La fitasi ultra (Fitasi Premier I) [EC 3.1.3.26] è prodotta da Aspergillus niger attraverso una tecnologia avanzata di fermentazione ed estrazione.

È termostabile e ben tollerante alla pepsina e alla tripsina. Può abbattere l’acido fitico non digeribile (fitato) e rilasciare fosforo digeribile, calcio e altri nutrienti. Come additivo per l’alimentazione animale utilizzato nel pollame e nei suini, può migliorare il valore nutritivo liberando il fosfato inorganico dall’acido fitico (myo-inositol hexakisphosphate), riducendo così l’inquinamento da fosforo nell’ambiente.

Definizione di unità

1 unità di fitasi equivale alla quantità di enzima, che libera 1 μmol di fosforo inorganico in 1 min, da 5.0mmol/L di fitasi di sodio a 37℃ e pH5.0.

SPECIFICHE

Attività enzimatica 5.000u/g;10000u/g
APPEARANCE Polvere bianca o giallastra

I prodotti possono essere personalizzati secondo la richiesta del cliente.

DOSAGGIO

Utilizzato per alimentazione completa Fase di crescita Dosaggio: (g/MT)
≥5000 u/g ≥10.000 u/g
vino 20-35kg 150 75
Più di 35kg 120 60
poultry Periodo intero 200 100
strato periodo di rodaggio 200 100
Galline ovaiole 60 30
L’anatra che posa 80 40

Proprietà degli enzimi

1.Proprietà dell’enzima a diverse condizioni di pH

HTB1EomfRFXXXXaJXXXXq6xXFXXXm

Il pH ottimale di ENZYMES.BIO Phytase Premier I era 3,5 e l’intervallo di pH era da 2,5 a 5,5. Rispetto all’attuale fitasi mainstream nel mercato internazionale, ENZYMES.BIO Phytase Premier I ha mostrato un’attività maggiore tra pH2.5 e 5.5, che era più adatto per la digestione dell’acido fitico nel tratto gastrointestinale degli animali.

Fig. 1.Relazione tra attività della fitasi e pH

Nota: La fitasi mainstream indica l’attuale fitasi mainstream nel mercato internazionale.

2. Stabilità alla temperatura

HTB1letvRFXXXXXXa_apXXq6xXFXXXH

L’attività di Phytase Premier I potrebbe mantenere l’80% o più, il che dimostra che la fitasi ha un’ottima resistenza al calore.

(bagno d’acqua per 3min sotto 75℃~95℃) Fig. 2.Relazione tra attività della fitasi e temperatura

3. Stabilità sotto il processo di pellettizzazione del mangime

Un esperimento è stato condotto in una fabbrica di mangimi nella provincia di Shandong. La fitasi è stata fissata con il mangime dei suini, condizionata per 90s a 85℃, 0.4MPa e pellettata per 10s in un modulatore (AG,CH-9240, Bühler Co., Wuxi China), testando la termostabilità durante il processo di pellettizzazione del mangime.

Fonte Phytase Premier I Fitasi mainstream
tasso di ritenzione 84% 88%

Phytase Premier I ha mantenuto un’attività elevata durante il processo di pellettizzazione del mangime.

4.Tolleranza alla proteasi endogena

Tabella 2 Resistenza a pepsina e tripsina

Condizione Resistenza alla pepsina Resistenza alla tripsina
buffer buffer+ pepsina buffer buffer+ tripsina
pH 2.5 2.5 6.5 6.5
Temperatura 40℃ 40℃ 40℃ 40℃
Tempo 1.5h 1.5h 2h 2h
Concentrazione di proteasi __ 1mg/ml __ 2.5mg/ml

Rispetto all’attuale fitasi mainstream sul mercato internazionale, ENZYMES.BIO phytase Premier I ha una migliore resistenza alla proteasi endogena.

5. Capacità di rilascio del fosforo

La fitasi è stata mescolata con farina di soia, incubata a 40℃ per 4h a pH 3.0, poi trasferita a pH 6.5, 40℃ per 4h. Il rilascio di fosforo è stato determinato come segue.

HTB185BBRFXXXXcMaXXX760XFXXXH

I risultati hanno mostrato che Phytase Premier I aveva una capacità di rilascio del fosforo molto più alta della fitasi tradizionale.

FUNZIONI E BENEFICI

1. Idrolizzare efficacemente l’acido fitico nei materiali vegetali, aumentare il tasso di utilizzo del fosforo della materia prima per mangimi; 2. Ridurre il dosaggio di fosforo inorganico e risparmiare il costo dell’alimentazione animale. 3. Rompere la struttura phytanate, rilasciare le sostanze nutrienti, come: amido, proteine, elementi minerali, aumentare il tasso di utilizzo; 4. Migliorare il fosforo di assorbimento e ridurre l’inquinamento ambientale.

Avantaggi

1. Prodotto attraverso la fermentazione liquida avanzata e la tecnologia dell’estrazione; 2. Buona resistenza alla proteasi endogena e all’acido gastrico; 3. Termostabile, ampia gamma di pH, catalizzante efficacemente nel tratto gastrointestinale animale. 4. Anche granulare, granulometria appropriata, si fondono ugualmente; 5. Altamente concentrato e risparmio di costi.

PACCHETTO&CONSERVAZIONE

1. Specifiche di imballaggio: 25 KGS/Bag. 2.La durata di conservazione è di 12 mesi sotto 20℃. 3. L’umidità e l’insolazione dovrebbero essere evitati. Conservarlo in un luogo fresco, asciutto e ventilato

Altri nomi

enzimi fitasi

Temperatura

30-120°C

Dettaglio d'imballaggio

25kgs/bag

Unità di vendita

Singolo elemento

Efficacia

Promuova sano & la crescita, promuova la nutrizione

Dimensione del singolo pacchetto

29X29X7 cm

Numero di modello

Phytase Ultra

Aspetto

polvere

Attività di Nutrizyme MN10

5.000u/g

No.

37288-11-2

Colore

Bianco o giallastro

Tipo

Enzimi per mangimi, enzima per mangimi animali

EINECS No.

232-630-9

Peso lordo singolo

1,0 KG

pH

Stabile 1.0-7.0, ottimale 2.5-5.5

Odore

Normale odore di fermentazione

Torna su